BIOGRAFIA

Biografia

"Music was my first love and it will be my last", queste poche parole sono sufficienti per descrivere la vita di Janis Nikos.
Chi fin dalla nascita porta dentro di sé così tanta musica come Janis, nato a Tessalonica, sa bene che la sua strada condurrà verso grandi palchi, per poi dirigersi dritto al cuore del settore musicale.
Janis si esercitava già da giovane con le canzoni di grandi stelle come Elvis Presley, Tom Jones e Roy Orbison, interpretandoli secondo il proprio stile, cioè con molta voce e un temperamento tipico dei paesi del Sud.
Oltre ad ottenere l'ammirazione di sua nonna, molto presto attirò su di sé l'attenzione di un ampio pubblico proveniente dalla sua città originaria, Tessalonica, fino ad arrivare alla capitale, Atene. La strada di Janis lo condusse poi in Germania, dove si recò per seguire la sua famiglia. I genitori aprirono un locale greco a Mönchengladbach, dove Janis durante le vacanze faceva sempre del suo meglio per aiutarli e dare loro una mano.
Con la chitarra in una mano e il mestolo nell'altra, Janis trascorreva molto tempo nella grande cucina senza riuscire a staccarsi dalla musica, nonostante tutto il trambusto che lo circondava. Molto presto Janis si esibì nel bar "Fantasy", lasciando per la prima volta a bocca aperta un pubblico su territorio tedesco.
Dopo il suo rientro in Grecia, raggiungere il grande successo per lui non era altro che una questione di tempo.
Tuttavia, guidato dal suo senso del dovere, decise di prestare servizio militare nel suo paese e durante questo periodo si esercitò nella musica con grande pazienza.
In seguito fu più che ripagato, poiché Janis ebbe l'onore di poter collaborare con i compositori e i musicisti greci più famosi.
Talenti musicali come Stavros Kougioumtzis, Georgos Hatzinasios, Christos Liritzis, Yannis Spanos e Thanasis Gaifilias, che avevano già vinto premi importanti per le musiche di serie TV e film, riconobbero il talento di Janis e presero l'allora giovane artista sotto le loro ali.
L'esperienza di queste "vecchie volpi" combinata al talento e al temperamento di Janis diede vita all’inconfondibile spettacolo da palcoscenico che contraddistingue Janis ancora oggi.
Un'intonazione perfetta in tutte le situazioni e una prestazione sul palco sempre al livello di un Elvis Presley o un Tom Jones: è questo che ha fatto innamorare il suo pubblico durante le esibizioni.

In Germania i suoi genitori, che ovviamente erano molto fieri di lui, facevano ascoltare regolarmente le canzoni del giovane Janis ai numerosi ospiti del loro ristorante finché un giorno nientemeno che Bernd Clüver venne a conoscenza di Janis.
Rimase subito impressionato dalla voce proveniente dagli altoparlanti e senza indugi pregò Janis di trasferirsi dalla Grecia in Germania, dove avrebbe potuto produrre e sarebbe diventato famoso. Così ebbe inizio la sua grande carriera.
Dopo che Janis si trasferì in Germania, precisamente a Ismaning, la sua vita professionale prese lo slancio decisivo.
Non esiste trasmissione che nella sua lunga lista di esibizioni televisive dei successi tedeschi non riporti Janis e le posizioni in classifica del cantante non hanno pari.
Nonostante questo successo, Janis non è il tipo da dormire sugli allori. Al contrario, insieme a nientemeno che i due Vocal Coach Seth Ricks e il prof. Dennis Heath, Janis lavora regolarmente per migliorare sé stesso e la sua musica. Evidentemente entrambi ne devono essere al corrente, poiché hanno già lavorato insieme a star del calibro di Barbara Streisand, Michael Jackson e Diana Ross.

Oltre alle sue canzoni, per Janis è sempre stato importante poter condividere la sua ispirazione anche con altri artisti.
Così questo artista di successo è diventato anche un compositore e produttore molto riconosciuto, sempre impegnato con nuove opere musicali nel suo studio di registrazione a Ismaning.
Artisti come Olaf, die Paldauer, Alexander Rier, Patrick Himmel e molti altri confidano già da tempo nel fiuto di Janis Nikos e sanno che la sua passione per i grandi successi si può ascoltare in ogni sua canzone.
Nonostante la lunga carriera, Janis non è per niente stanco e stupirà il suo pubblico anche in futuro con molte nuove idee.
Perché la musica è stata il suo primo grande amore e sarà anche l'ultimo.